Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Mercoledì 5 giugno 2013 - 08:52

Ilva: Vendola, scelta Bondi un grave errore

(ASCA) – Roma, 5 giu – ”Il commissariamento e’ una rotturanecessaria, il commissario scelto, Enrico Bondi, invecelascia l’amaro in bocca. Per una ragione molto semplice:Bondi e’ l’amministratore delegato scelto dai Riva, mi sembraparadossale che possa essere anche il commissario sceltodallo Stato per estromettere, in qualche modo, i Riva dallagesione dell’Ilva,. Mi pare una evidente contraddizione.”.

Lo ha affermato il segretario di Sel e presidente dellaRegione Puglia, Nicky Vendola, intervistato da ”Prima ditutto”, su Radio 1, in merito al commissariamento dell’Ilvadi Taranto. ”Io – ha ribadito il governatore pugliese -voglio che il cambiamento sia radicale, comprensibile atutti. Lo Stato deve risultare credibile in questa vicendatarantina, troppo volte Taranto si e’ sentita illusa e poiingannata, abbandonata. Si volta pagina, e la svolta e’ ilcommissariamento, la marginalizzazione, l’estromissione diquesta proprieta’ e di chi per suo conto ha governato lacabina di regia dell’Ilva. Ecco – ha concluso Vendola – ionon giudico la persona Enrico Bondi, tuttavia ritengo la suascelta un grave errore”. com-brm/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su