Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Nuti (M5S) a Berlusconi, guerra civile finita? Mai iniziata

colonna Sinistra
Mercoledì 5 giugno 2013 - 17:09

Governo: Nuti (M5S) a Berlusconi, guerra civile finita? Mai iniziata

(ASCA) – Roma, 5 giu – ”Berlusconi dice che grazie a questoesecutivo la guerra civile e’ finita. In realta’ la guerratra i partiti che oggi governano a braccetto non e’ maiiniziata. Negli ultimi 20 anni abbiamo sempre avutomaggioranze indisturbate e finte opposizioni. Un bipolarismodi facciata dietro cui gli accordi sottobanco hanno prodottoi disastri che adesso sono sotto gli occhi di tutti”. Lodichiara Riccardo Nuti, capogruppo del MoVimento 5 Stellealla Camera dei Deputati. ”I partiti che hanno governato negli ultimi decenni hannocreato assieme i problemi che oggi non riescono ad affrontare- continua Nuti -. Un livello di corruzione altissimo, unconflitto d’interessi mai risolto seriamente, una leggeelettorale indegna e soprattutto quell’occupazione dei ganglivitali della struttura economica italiana che ha ormai messoin ginocchio il Paese”. Secondo il capogruppo M5S, ”ora Berlusconi invoca ilpresidenzialismo come panacea di tutti i mali. Ma lui non hai requisiti morali e politici per diventare capo delloStato.

Il vero problema – chiude Nuti – non e’ il sistema dielezione del presidente della Repubblica, ma avere unParlamento e un apparato istituzionale sani, puliti edefficienti”. com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su