Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Dl emergenze: Pezzopane-Chiavaroli, per Abruzzo importanti passi avanti

colonna Sinistra
Mercoledì 5 giugno 2013 - 15:21

Dl emergenze: Pezzopane-Chiavaroli, per Abruzzo importanti passi avanti

(ASCA) – Roma, 5 giu – ”Siamo soddisfatte di quanto e’ statoapprovato dalle commissioni 5a, 8a e 13a, per laricostruzione a L’Aquila e in Abruzzo sono stati fattiimportanti passi in avanti. La battaglia e’ stata moltoimpegnativa perche’, a causa della situazione dei conti delloStato, la Ragioneria e il Ministero dell’Economia hanno avutoripetutamente da eccepire. Nel decreto originario si puntavaa un miglioramento di procedure, nel decreto emendato ci sonorisorse per le quali si partiva davvero da zero”. Lo diconole senatrici Stefania Pezzopane (Pd) e Federica Chiavaroli(Pdl). ”E’ stato approvato – spiegano le senatrici -l’emendamento del relatore che recepiva una propostaPezzopane, il quale prevede un finanziamento di 1,2 miliardidi euro per la ricostruzione dell’Aquila e dei Comuni delcratere. Questo fondo, derivante da un aumento delle tassesulle marche da bollo, viene scaglionato in 200 milionil’anno per 6 anni. E’ un primo passo importante. Su questosvilupperemo un’ulteriore iniziativa, per consentire lapossibilita’ di anticipazione bancaria, con il sistema dellaconvenzione Abi-Comuni, che purtroppo non e’ stato possibileapprovare gia’ ora per un diniego della Ragioneria generaledello Stato e del Mef, che vogliono approfondire lametodologia per non produrre indebitamento. E’ importante estorica l’approvazione di un altro emendamento Pezzopane,acquisito dal governo, che acconsente alla deroga ai vincolidel patto di stabilita’ per 30 milioni di euro per gliinvestimenti degli enti locali del cratere. Approvato anchel’emendamento, nella sua quarta versione, per la proroga deiprecari dei comuni e della Provincia dell’Aquila che sonostati impegnati nella ricostruzione. Lo stanziamento inquesto caso e’ 2 milioni 780 mila euro. Sono stati approvati,inoltre, emendamenti per il sostegno al Comune e allaProvincia dell’Aquila per l’affitto delle sedi provvisorie,nuove regole per l’assistenza alla popolazione, cosi’ comerichieste dal sindaco Cialente, ed inoltre nuove misure perl’accelerazione delle procedure. Non e’ stato facile, c’eramolta ostilita’ iniziale, ma il coinvolgimento delle diverseforze politiche, dei presidenti delle rispettive commissionie dei ministeri competenti, hanno permesso di ottenere questiprimi risultati. Ringraziamo, tra i tanti – concludono lesenatrici – il sottosegretario De Vincenti che ha seguitotutti i lavori delle Commissioni e le nostre sollecitazioni erichieste”. com-njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su