Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Alimenti: Oliverio(Pd), ridurre sprechi e’ un obiettivo e un dovere

colonna Sinistra
Mercoledì 5 giugno 2013 - 17:35

Alimenti: Oliverio(Pd), ridurre sprechi e’ un obiettivo e un dovere

(ASCA) – Roma, 5 giu – ”Per ogni persona che soffre la fame,due mangiano troppo. E ogni anno nel mondo circa 1.3 miliardodi tonnellate di cibo vanno perdute o sprecate. Circa lameta’ del cibo prodotto nel mondo finisce nella spazzaturasenza essere riciclato. Sono cifre che nessuno puo’ piu’ignorare”. Lo afferma Nicodemo Oliverio, capogruppo Pd in CommissioneAgricoltura alla Camera, a proposito del tema dello sprecoalimentare, a cui e’ dedicata la quarantunesima giornatamondiale per l’ambiente. ”I governi, le istituzioni, le associazioni di settore,le agenzie internazionale, l’Onu: tutti -sottolinea Oliverio-possono fare molto e di piu’, lavorare di concerto e condeterminazione per combattere questa gravissima piaga. Sideve partire dalla salvaguardia del nostro immenso patrimonioagricolo, alimentare e ambientale. Diffondere la culturadella valorizzazione del cibo e dei prodotti locali.

Combattere la cementificazione diffusa. Promuovere la culturadei prodotti a costo zero, che significa contenere glisprechi alimentari ed evitare ulteriori danni all’ambientedeterminati dal trasporto del cibo: dal consumo del petrolio e dall’emissione di anidride carbonica”. ”Ridurre concretamente gli sprechi e aumentarel’efficienza della filiera, dalla produzione alladistribuzione, e’ possibile ed e’ un obiettivoimprescindibile e un dovere. L’Expo 2015 offrira’ – haconcluso Oliverio – una opportunita’ di rilanciodell’economia e promozione del nostro sistema produttivo”.

com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su