Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Agricoltura: Fava (Lombardia), Ministero e’ di fatto assente

colonna Sinistra
Mercoledì 5 giugno 2013 - 17:28

Agricoltura: Fava (Lombardia), Ministero e’ di fatto assente

(ASCA) – Milano, 5 giu – Nuovo attacco al Ministro Nunzia diGirolamo da parte del leghista Gianni Fava, assessoreall’agricoltura della Regione Lombardia. Ieri Fava haincontrato la delegazione lombarda a Bruxelles, per discuteredel Bilancio europeo 2013 e della programmazione del quadrofinanziario pluriennale 2014-2020, in relazione ai fondi chesaranno erogati alla Lombardia per i fondi strutturali e perla Politica agricola comunitaria. E oggi in una nota se laprende ancora una volta con il Ministro delle PoliticheAgricole. ”Gli agricoltori lombardi e del Nord non sannoancora quali saranno le conseguenze che graveranno sulle lorofinanze nei prossimi sette anni se entrera’ in vigore unaqualsiasi delle proposte formulate sia dalla Commissione chedal Consiglio. Ieri abbiamo iniziato a renderci conto deidanni prodotti dall’inerzia della politica italiana edall’assenza, di fatto, del Ministero”.

Il riferimento di Fava e’ ai finanziamenti Pac, ”che inalcuni casi – spiega – potrebbero avvicinarsi ai tre quartidell’importo oggi percepito. Mi chiedo come, in una fase dicrisi come l’attuale, qualcuno possa continuare a cantarevittoria per un negoziato che nella migliore delle ipotesisara’ un disastro”. E di nuovo: ”E’ ora che qualcuno siprenda le responsabilita’ politiche di non aver salvaguardatoe tutelato il comparto agroalimentare del Nord in modoadeguato. Da mesi insisto a dire che se non lo fanno glialtri dovremo iniziare a farlo noi. Servono la forza e laconvinzione politica e il sostegno all’azione di RegioneLombardia, affinche’ questa necessita’ possa diventarerealta”’.

com-fcz/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su