Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • P.A.: Cattaneo (Anci), cauto apprezzamento per dl. Proseguire confronto

colonna Sinistra
Martedì 4 giugno 2013 - 16:05

P.A.: Cattaneo (Anci), cauto apprezzamento per dl. Proseguire confronto

(ASCA) – Roma, 4 giu – ”’Come Anci esprimiamo un cautoapprezzamento per la approvazione, in Senato, del dlpagamenti che contiene alcuni risultati positivi per iComuni, frutto della grande determinazione dell’Associazionenei confronti di Governo e Parlamento”. E’ questo ilcommento di Alessandro Cattaneo, presidente Anci il qualesottolinea in particolare ”’la parziale soluzione dellequestioni relative all’Imu 2012 con il ristoro, per i solianni 2012 e 2013 di circa 600 milioni, anche se evidenziamola nostra contrarieta’ rispetto alla previsione secondo laquale le risorse in questione sono escluse dal saldo delpatto di stabilita”’.

Cattaneo sottolinea poi positivamente la previsione dellaproroga della riscossione, della proroga dei bilanci diPrevisione 2012 e della possibilita’ di utilizzo degli oneridi urbanizzazione per la spesa corrente.

”’Resta aperta la questione dei 500 milioni relativi all’Imu2012 – aggiunge Cattaneo – e per questo riteniamo necessarioproseguire il confronto. Cosi’ come ribadiamo lainsostenibilita’ del tagli per il 2013, pari a 2,25 miliardidi euro, prendiamo anche atto del fatto che il Parlamento hamodificato i criteri di riparto del taglio e non ha accoltola nostra richiesta volta a rendere compatibile, anchefinanziariamente, il taglio con i fabbisogni standard”.

”’In questo modo – sottolinea Cattaneo – i tagli aitrasferimenti mantengono la connotazione di tagli lineari,che colpiscono tutti, indiscriminatamente, anche i piu’virtuosi”.

”’L’auspicio, a questo punto – conclude – e’ che in sede diconversione del decreto le nostre richieste possano tutteessere accolte”.

com/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su