Header Top
Logo
Mercoledì 26 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • L’Aquila: Trigilia, seri come Governo e credibili di fronte all’Europa

colonna Sinistra
Martedì 4 giugno 2013 - 15:19

L’Aquila: Trigilia, seri come Governo e credibili di fronte all’Europa

(ASCA) – L’Aquila, 4 giu – Carlo Trigilia, ministro per laCoesione territoriale, ed ”occhio” dello Stato per le zoneterremotate, da Fossa (prima tappa della giornata aquilana)ha risposto a Renato Brunetta (revoca concessione fondi adAbruzzo ed Emilia) con una pacata riflessione: ”Noi dobbiamoessere seri come Governo e dobbiamo dare un’impressione dicredibilita’ e di serieta’ in Europa; quindi, sarebbesbagliato in questo momento, secondo me ma anche secondo ilPresidente del Consiglio, partire con mille rivendicazioni,dopo che abbiamo avuto la chiusura della procedura diinfrazione”. Ampliando il discorso, Trigilia ha aggiunto che”c’e’ una discussione in Europa sulla possibilita’ disottrarre al computo del debito gli investimenti pubblici eil cofinanziamento nazionale e l’utilizzo dei fondieuropei”. Su questo terreno, per il Ministro ”bisognacercare di andare avanti perche’ l’Italia non e’ isolata”.

Esemplificando: ”Ancora ieri ci sono stati i contatti con laFrancia che e’ su posizioni simili, quindi, dobbiamo cercarecon calma, senza lasciarci prendere da atteggiamenti che nonci gioverebbero in questo momento”.

Trigilia ha suggerito pertanto di ”batterci perche’l’Europa, da questo punto di vista, riconosca che gliinvestimenti pubblici nella situazione particolare in cui nonsolo l’Italia ma anche altri Paesi si trovano, non devonoessere calcolati nel debito”. ”Dobbiamo avere piu’flessibilita”’ ha ribadito infine. iso/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su