Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ilva: Vendola, bene commissariamento ma delusione per nomina Bondi

colonna Sinistra
Martedì 4 giugno 2013 - 18:01

Ilva: Vendola, bene commissariamento ma delusione per nomina Bondi

(ASCA) – Roma, 4 giu – ”Il Commissariamento dell’Ilva, percome annunciato dal Governo, e’ un risultato importante, e’il necessario punto di svolta che puo’ consentire di avviareconcretamente ed efficacemente il risanamento del grandesiderurgico tarantino. Inquinatori, bonificatori, risanatorinon possono essere tutti nello stesso mazzo”. Lo afferma il presidente della Regione Puglia NichiVendola che aggiunge: ”Per questo la nostra proposta dinanziai nuovi provvedimenti giudiziari e’ stata proprio quella delCommissariamento, una proposta suffragata dai giudizi delGarante e cresciuta nella consapevolezza collettivadell’inaffidabilita’ della proprieta”’. ”A maggior ragione -prosegue Vendola- lascia l’amaro inbocca la scelta, annunciata dalle agenzie di stampa, dinominare nel delicato ruolo di Commissario il Dott. EnricoBondi che e’ attualmente Amministratore delegato dell’aziendanominato dalla famiglia Riva. Non portare alle estreme conseguenze la rottura col passato ame sembra una scelta di compromesso politico, sbagliata ancheperche’ Taranto e’ oggi una citta’ estenuata, vulnerabile,bisognosa di tornare a credere nello Stato. I parlamentaripugliesi che hanno disertato la riunione da me convocatanella giornata di ieri hanno perso l’occasione percomprendere quanto fosse necessario alzare la bandiera di unvero e profondo cambiamento, di forma e di sostanza”. ”Una possibile pagina di futuro viene scritta solo ameta’ perche’ c’e’ un passato assai pesante che impediscealla politica di agire con maggiore coraggio. Sia consentitoa me di dire tutta la mia delusione” conclude Vendola.

com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su