Header Top
Logo
Domenica 30 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ilva: Pisicchio (Cd), commissario governo per garantire salute e lavoro

colonna Sinistra
Martedì 4 giugno 2013 - 11:36

Ilva: Pisicchio (Cd), commissario governo per garantire salute e lavoro

(ASCA) – Roma, 4 giu – ”L’Italia, una delle piu’ grandipotenze industriali del mondo, ancorche’ attraversata dallacrisi economica globale, dovra’ pur riuscire a coniugareoccupazione e salute dei cittadini in modo soddisfacente. Laquestione dell’Ilva di Taranto, allora, rappresenta il temacentrale della vocazione industriale italiana e della suacapacita’ di dimostrarsi un paese civile. Undicimila posti dilavoro negli impianti, 40.000 comprendendo l’indotto,l’intero sistema industriale siderurgico italiano, da unlato, e dall’altro l’aumento increscioso di malattiedirettamente causate dai veleni dell’Ilva nel territorio,rappresentano la criticita’ italiana piu’ drammatica edurgente, tale da indurre ad immaginare l’intervento di uncommissario governativo per attuare le prescrizioni di messain sicurezza degli impianti, secondo i protocolli previstidall’autorizzazione integrata ambientale”. Lo ha detto,intervenendo nel dibattito aperto dalle dichiarazioni delgoverno sugli sviluppi della crisi dell’Ilva di Taranto PinoPisicchio, presidente del Gruppo Misto alla Camera evicepresidente di Centro Democratico.

”Risulta chiaro come oggi la questione ambientalerappresenti la vera priorita’: la produzione e’ di settemilioni di tonnellate di acciaio annue, mantenendo un livellocompetitivo altissimo. Questa e’ una risorsa che non vamenomata o dispersa. Ma la salute dei lavoratori e deitarantini viene prima di tutto. Il governo intende darsenecarico: un commissario per l’attuazione rigorosadell’autorizzazione integrata ambientale sembra la soluzionepiu’ immediata ed efficace”, conclude Pisicchio. com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su