Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Eternit: sindaco Rubiera, imprese senza sicurezza meglio se scappano via

colonna Sinistra
Martedì 4 giugno 2013 - 16:40

Eternit: sindaco Rubiera, imprese senza sicurezza meglio se scappano via

(ASCA) – Roma, 4 giu – Lorena Baccarani, sindaco di Rubiera(RE)- uno dei due comuni ai cui e’ stato riconosciuto unrisarcimento (2 milioni di euro) per disastro colposo dallasentenza Eternit di ieri – risponde al legale di StephanSchmidheiny, il magnate svizzero condannato, secondo ilquale, causa della decisione dei giudici, ”nessunimprenditore investira’ in Italia”. ”Questo genere di dichiarazioni mi meravigliano – dice alsito Anci il sindaco – poiche’ nel nostro territorio e inItalia sono molti gli imprenditori seri che, nonostante lacrisi, mettono i lavoratori in condizione di lavorare intotale sicurezza”. ”Per fare impresa – continua la Baccarani – non e’necessario mettere a repentaglio la vita degli operai.

Dopodiche’ – aggiunge – se e’ quella fatta dalla Eternit iltipo di impresa che si vuole fare, e’ meglio che questiimprenditori non abbiano successo”. Al Comune reggiano e’ stato riconosciuto un risarcimentodi due milioni di euro frutto di una sentenza ”prima inItalia nel suo genere che oltre ad onorare la memoria dellepersone vittime dell’amianto – spiega il sindaco – riconosceil diritto costituzionale ad un lavoro sicuro e non espostoal pericolo di morte”. Il sindaco sottolinea, inoltre come a Rubiera ”dal 2007abbiamo istituito l’Osservatorio sull’amianto che ci permettedi verificare la presenza di amianto, eliminato da tutti gliedifici pubblici. I soldi del risarcimento – conclude ilsindaco – li utilizzeremo per eliminare quanto resta nellestrutture private”. com-stt/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su