Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue: la prossima settimana in Consiglio a Lussemburgo (1 Update)

colonna Sinistra
Sabato 1 giugno 2013 - 14:05

Ue: la prossima settimana in Consiglio a Lussemburgo (1 Update)

(ASCA) – Bruxelles, 1 giu – Da lunedi’ i lavori del Consiglioeuropeo si trasferiscono a Lussemburgo. Da trattati, infatti,per tre mesi all’anno (aprile, giugno e ottobre) le sessioniministeriali si tengono nel gran Ducato. In calendario, perla prossima settimana, riunioni giovedi’ e venerdi’. Giovedi’ si riunisce il consiglio Giustizia e Affari internidedicato ai temi della giustizia (dalle 10:00). Previstal’adozione di conclusioni sui diritti fondamentali e lo statodi diritto, e l’adozione del piano d’azione dell’Unioneeuropea contro le droghe per il periodo 2013-2017. I ministricercano inoltre di raggiungere un approccio generale sulladirettiva che intende contrastare le frodi contro gliinteressi finanziari dell’Ue. In programma ancheun’informativa della Commissione europea sulla proposta dimiglioramento della circolazione di persone e serviziattraverso una semplificazione normativa, soprattutto nellarichiesta dei documenti richiesti per entrare in Ue.
Giovedi’ si riunisce il consiglio Trasporti,telecomunicazioni ed energia dedicato ai temi delletelecomunicazioni (dalle 14:00). I ministri dei ventisettediscutono del ruolo delle telecomunicazioni all’interno delcontesto dell’agenda digitale per l’Europa della CommissioneUe. Prevista la partecipazione del commissario Ue perl’Agenda digitale, Neelie Kroes. Si discute quindi laproposta di direttiva per una sicurezza comune delle reti dicomunicazione elettronica e dei sistemi di informazione inUe. Quindi il consiglio esaminera’ la proposta legislativeper un regolamento a sostengo di transazioni elettronichesicure e la proposta di linee guida per lo sviluppo di retidi telecomunicazioni trans-europee.

Venerdi’ si riunisce il consiglio Giustizia e Affari internidedicato agli Affari interni (dalle 10:00). I ministridiscutono due proposte legislative legare alla gestione deitrattati di Schengen. Si tratta di una proposta perl’introduzione di un meccanismo di monitoraggio e valutazionedell’applicazione dei trattati di Schengen, e di unregolamento emendativo dei trattati per fornire regole comunisu una re-introduzione temporanea dei controlli dellefrontiere. Prevista al discussione di misure e politicheanti-terrorismo. A margine dei lavori una delegazione delgoverno greco riferisce al consiglio sull’attuazione delpiano nazionale per la riforma del sistema di asilo egestione dei flussi migratori.

Venerdi’ si riunisce il consiglio Trasporti,telecomunicazioni ed energia dedicato ai temi energetici(dalle 10:00). Attesa l’adozione di conclusioni sullacomunicazione della Commissione Ue sul pieno e correttofunzionamento del mercato dell’energia. I ministri deiventisette discutono inoltre la comunicazione dellaCommissione sulle tecnologie energetiche e l’innovazione. Inagenda anche l’esame della bozza di direttiva sul cambioindiretto della destinazione d’uso dei terreni (direttivaIluc) con particolare attenzione alle proposte riguardanti laqualita’ dei carburanti e le energie rinnovabili.

bne/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su