Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Partiti: Nardella (Pd), niente trappole e no agli automatismi

colonna Sinistra
Sabato 1 giugno 2013 - 11:50

Partiti: Nardella (Pd), niente trappole e no agli automatismi

(ASCA) – Roma, 1 giu – ”Soddisfatto che il Governo abbiaadottato il senso della nostra proposta di legge ‘Sceglitu’. A questo punto il Parlamento calendarizzi subito ladiscussione senza rinvii e il Governo si faccia garante dellasua approvazione”. Lo ha affermato Dario Nardella, deputatodel Pd e primo firmatario della proposta di legge ‘Scegli tu’depositata alla Camera, commentando il testo del decreto sulfinanziamento ai partiti approvato ieri dal Cdm.

”L’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti e’ partefondamentale del programma di governo che il Presidente Lettaha enunciato alle Camere”. ”Attenzione pero’ ai trucchi -ha ammonito Nardella – se il principio e’ la libera sceltadel cittadino, non possono esistere automatismi come quelliche prevede il ddl. Il governo propone infatti che – inassenza di indicazioni da parte del cittadino al momentodella dichiarazione dei redditi – la quota prevista del 2 permille venga comune destinata ai partiti. Questa rischia diessere una nuovo scorciatoia che non possiamo accettare”.

”Il Parlamento – ha sottolineato – deve ora individuareun iter snello per discutere il ddl e approvare la riformaentro l’estate. Lavoreremo per migliorare il testo mavigileremo attentamente perche’ il finanziamento ai partiti -una volta abolito – non rientri ancora una volta dallafinestra. Non possiamo continuare a prendere in giro gliitaliani” ha concluso Nardella.

com-brm/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su