Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Partiti: Gitti (Sc), insoddisfacente disciplina democrazia interna

colonna Sinistra
Sabato 1 giugno 2013 - 15:23

Partiti: Gitti (Sc), insoddisfacente disciplina democrazia interna

(ASCA) – Roma, 1 giu – ”Il Disegno di Legge sulla riformadei partiti approvato ieri dal Consiglio dei Ministri peccadi coraggio. Bene la disciplina sul finanziamento pubblicoindiretto, del tutto insoddisfacente la disciplina in materiadi democrazia interna ai partiti: da questo punto di vista,c’e’ perfino un arretramento rispetto alla Legge Monti n. 96del 2012”. Lo ha affermato in una nota l’onorevole GregorioGitti, esponente di Scelta Civica. In particolare, haricordato, ”E’ saltata la norma, condivisa nei giorniscorsi, relativa all’acquisto automatico della personalita’giuridica dei partiti per l’effetto della sempliceregistrazione nell’albo dei movimenti e partiti politiciammessi alle misure di agevolazione fiscale. Ma soprattutto -ha rimarcato – manca la norma che avrebbe prescrittol’obbligo statutario del limite dei mandati elettivi controla professionalizzazione dell’attivita’ politica. Chi si e’assunto la responsabilita’ politica di questa scelta?”.

com-brm/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su