Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mafia: Gasparri, bizzarro arresto Ciancimino jr per evasione fiscale

colonna Sinistra
Mercoledì 29 maggio 2013 - 11:00

Mafia: Gasparri, bizzarro arresto Ciancimino jr per evasione fiscale

(ASCA) – Roma, 29 mag – ”E’ quasi bizzarro che CianciminoJunior sia stato arrestato stamani, su decisione deimagistrati di Bologna, con l’accusa di evasione fiscale eassociazione per delinquere mentre aspettiamo ancora che siaprocessato per possesso di candelotti di tritolo in casa”. Lo dichiara il vicepresidente del Senato, Maurizio Gasparri(Pdl). ”Chi sia Massimo Ciancimino e’ noto – prosegue -. Igiudici della procura di Caltanissetta lo hanno definito unopseudo collaboratore e comunque piu’ favorevole agliinteressi di Cosa nostra che a quelli dello Stato. Oggi imagistrati di Bologna gli contestano, tra l’altro, anchel’aggravante del favoreggiamento alla mafia. Nonostante cio’non sono mancati magistrati e giornalisti che lo hannoelevato a icona antimafia contro ogni evidenza e buon senso.

E’ tempo che su personaggi simili si cali definitivamente ilsipario. E che, al processo sulla presunta trattativa tra loStato e la mafia, la sua testimonianza sia valutata anchealla luce di quanto affermato dai magistrati di Caltanissettae di Bologna. E’ tempo di andare fino in fondo, stabilire chiha depistato, chi ha favorito la mafia, chi ha cancellato ilcarcere duro e perche”’.

com-njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su