Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • L’Aquila: Cialente a Boldrini e Grasso, Commissione faccia luce risorse

colonna Sinistra
Mercoledì 29 maggio 2013 - 14:46

L’Aquila: Cialente a Boldrini e Grasso, Commissione faccia luce risorse

(ASCA) – L’Aquila, 29 mag – ”Gentilissimi Presidenti, sonogiorni difficilissimi, se non disperati, per il futuro dellacitta’ dell’Aquila. La mancanza di risorse per laricostruzione allontana i tempi del recupero del centrostorico dell’Aquila, delle sue frazioni, dei borghi delcratere”. Si apre cosi’ l’accorata lettera che il sindacodell’Aquila, Massimo Cialente, ha inviato alle piu’ altecariche di Camera e Senato, Laura Boldrini e Pietro Grasso.

”I cittadini residenti prima del sisma in uno dei pochicentri storici abitati in Italia, prendendo atto che perrientrare nella loro abitazioni ci vorranno anni ed anni,sulla base di una discutibile previsione normativa, stannovendendo allo Stato i propri appartamenti per acquistarne inaltre citta’ – scrive il Sindaco – E’ una emorragia diaquilani dettata dalla disperazione e dalla mancanza difiducia nello Stato, ma, soprattutto, si e’ innestato unprocesso che lascera’ il centro storico dell’Aquila nonricostruito, una nuova Pompei; una responsabilita’ storicache ne’ io ne’ la mia amministrazione intendiamo assumerci,ne’ tantomeno condividere, arrivando anche ad estremeconseguenze”.

”Parlando con esponenti del Governo e funzionari deiMinisteri – si legge nella missiva – viene continuamenteribadito che per il sisma dell’Aquila, e della citta’territorio, si e’ speso anche troppo e che avremmo bruciatograndi risorse. Purtroppo questo e’ il messaggio fattopassare nel Paese. Cio’ ci ha isolati e ci ha fatto perdereogni solidarieta’; ci ha reso ancora piu’ soli nel nostrodramma”. Quindi, Cialente ”a nome delle aquilane e degliaquilani, poiche’ il Parlamento e’ in possesso dellarelazione della Protezione civile riguardo alla gestionedell’emergenza, dei rapporti semestrali del Commissariostraordinario per la Ricostruzione, nonche’ di tutte lerendicontazioni delle somme spese dai singoli Comuni delcratere sismico” chiede a Boldrini e Grasso ”di incaricarela Commissione parlamentare che riterranno opportuna, perraccogliere, una volta per tutte, i dati su quanto spesoall’Aquila, da chi, e come, in un’operazione verita’ che sideve non solo al Paese, ma, a questo punto, anche a noiaquilani”.

”Certo di trovare la vostra comprensione e la condivisionedella necessita’ di questa operazione di trasparenza, porgo ipiu’ distinti saluti” conclude il Sindaco. iso/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su