Header Top
Logo
Domenica 30 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Universita’: Crui, situazione drammatica dopo 4 anni di tagli

colonna Sinistra
Martedì 28 maggio 2013 - 11:38

Universita’: Crui, situazione drammatica dopo 4 anni di tagli

(ASCA) – Roma, 28 mag – ”Lo stato dell’Universita’ italianae’ drammatico dopo quattro anni di tagli, malgradol’applicazione della Riforma Gelmini”. Lo scrive la Conferenza dei rettori delle universita’italiane (Crui) in un documento con il quale ”intendeportare all’attenzione del nuovo Governo e, in modoparticolare, del nuovo ministro dell’Istruzione, Universita’e Ricerca, Maria Chiara Carrozza, alcune questioni cherappresentano urgenze imprescindibili sulle quali adottare inecessari provvedimenti”.

Secondo i rettori italiani, ”si sono accumulati tali etanti problemi che serve un’immediata inversione ditendenza”. La Crui ”chiede dunque con forza chel’Universita’ entri immediatamente nell’agenda politica delGoverno”.

Nel dettagliato documento inviato al ministro Carrozza, laCrui evidenzia 19 punti sui quali intervenire, ”ciascuno deiquali potrebbe equivalere ad un provvedimento normativo”,suddivisi in 4 ‘macro-aree’: recupero dell’autonomiacostituzionalmente garantita; soluzione delle questioni checoncernono il turnover ”il cui blocco ha determinato uninvecchiamento degli organici che non ha paragoni al mondo”;semplificazione delle procedure amministrative; soluzionedefinitiva e con respiro pluriennale (almeno un triennio)delle questioni della programmazione finanziaria delleUniversita’ (inclusa quella edilizia) e del diritto allostudio.

com-stt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su