Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Lunedì 27 maggio 2013 - 15:54

Partiti: Grillo, Letta segua esempio M5S

(ASCA) – Roma, 27 mag – ”L’annosa questione degli stipendida nababbi dei parlamentari italiani puo’ essere risolta inun attimo in maniera molto semplice: copiare esattamente cio’che fa il MoVimento 5 Stelle. 5.000 euro lordi al mese,rendicontazione di tutte le spese e abolizione dell’assegnodi fine mandato. Tutto il resto, come la proposta delpdmenoelle Vaccaro (che difende cosi’ la sua proposta dallecritiche), sono chiacchere”. E’ quanto si legge in uncorsivo sul blog di Beppe Grillo.

”Una richiesta bizzarra in un momento in cui la parolachiave e’ ‘sacrifici’. Ebbene, il belpaese riesce a stupiresempre e in quest’Italia a due velocita’ ecco che spunta unaproposta da molti gia’ ribattezzata come ‘la furbata’. Laproposta di Vaccaro (deputato pdmenoelle, ndr) consiste neldare a deputati e senatori la stessa indennita’ mensile deglieuroparlamentari: 6.200 euro netti contro gli attuali 5 mila,facendo registrare un bel + 24% sugli introiti. Aumento ancheper i portaborse, ma direttamente pagati dalle Camere perevitare che i singoli onorevoli possan girare ai lorocollaboratori una somma inferiore. Ma chi e’ GuglielmoVaccaro? Da sempre fidato collaboratore del presidente delConsiglio Letta, che lo volle nella sua segreteria tecnicatra il ’99 e il 2011 quando era ministro dell’Industria. Lostretto legame affonda le radici in un passato ben piu’remoto che risale alla Margherita e ancor prima ai giovanidemocristiani”.

ceg/mau/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su