Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Confindustria: Monti, imprima con ancora piu’ forza spinta per riforme

colonna Sinistra
Lunedì 27 maggio 2013 - 11:45

Confindustria: Monti, imprima con ancora piu’ forza spinta per riforme

(ASCA) – Roma, 27 mag – ”Scelta Civica non mette affatto nelmirino il mondo delle imprese. Anzi, una delle ragioniispiratrici del movimento, e ora della sua azione inParlamento e nel governo, consiste nel mettere nel mirino imille ostacoli che in Italia incontra chi fa impresa”.

Ostacoli dovuti ”a molti fattori che dipendono soprattuttoda una burocrazia inefficiente”, anche se ”in ultimaanalisi la responsabilita’ principale e’ della politica: ipartiti, nel timore di perdere voti, non se la sentono didisboscare la selva di leggi e regolamenti, di ridurre lapletora delle amministrazioni pubbliche, di contenere gliopachi poteri frenanti delle burocrazie, di contrastareseriamente le lobby delle varie categorie”. Lo ha dichiaratol’ex premier Mario Monti in una lettera inviata al ”Corrieredella Sera” in risposta a chi lo accusava, anche dallepagine del quotidiano, di condurre un ”aspra polemica” neiconfronti degli industriali. Anche per questo ”nei prossimi giorni Scelta Civicapresentera’ un documento per incalzare il governo Letta e lasua maggioranza, di cui fa parte, su alcune riformeessenziali che rischiano altrimenti di essere dimenticate,perche’ politicamente scomode”.

”Siamo ben lieti quando Confindustria indirizza la suavoce autorevole, come fa spesso, ad imprimere una spinta perle riforme – ha aggiunto Monti -. Vorremmo anzi che quellavoce fosse piu’ forte, ad esempio per denunciare il fatto cheuna parte dei fondi faticosamente stanziati dal governoprecedente per incentivare i salari di produttivita’ siastata ora dirottata su altri usi; o per far notarepubblicamente che il Parlamento ha mandato non proprio unsegnale di riformismo eleggendo due ex dirigenti della Cgilalla presidenza non solo della commissione Lavoro dellaCamera, ma anche della commissione Attivita’ produttive”. red-brm/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su