Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Zanda, ineleggibilita’? Mai espresso giudizi morali

colonna Sinistra
Lunedì 27 maggio 2013 - 09:05

Berlusconi: Zanda, ineleggibilita’? Mai espresso giudizi morali

(ASCA) – Roma, 27 mag – ”Non ho mai collegatol’ineleggibilita’ di Berlusconi con i suoi ‘pubblici vizi’.

Ho sostenuto che l’ineleggibilita’ e’ regolata da una leggeche andrebbe osservata. Sui ‘pubblici vizi’ di Berlusconi nonho espresso giudizi in termini di moralita’, ma ho invecesegnalato, anche in Parlamento, il pericolo della suaconseguente ricattabilita’ come capo del governo”. E’ quantopuntualizza il capogruppo del Pd al Senato, Luigi Zanda, inuna lettera pubblicata dal ”Corriere della Sera”.

red/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su