Header Top
Logo
Martedì 25 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue: la prossima settimana in Consiglio a Bruxelles (1 Update)

colonna Sinistra
Sabato 25 maggio 2013 - 11:21

Ue: la prossima settimana in Consiglio a Bruxelles (1 Update)

(ASCA) – Bruxelles, 25 mag – Siria, questionearabo-israeliana, politica industriale spaziale, impattodella crisi su alcuni settori del sistema produttivoeuropeo.

Sono solo alcuni dei temi all’attenzione del Consiglioeuropeo della prossima settimana. Previsto un ricco programmadi lavori, con incontri organizzati da lunedi’ a giovedi’.

Lunedi’ si riunisce il consiglio Affari esteri (dalle11:00).

Il consiglio, presieduto dall’Alto rappresentante per gliAffari esteri dell’Ue, Cathrine Ashton, discute le politichedi vicinato dell’Ue con i paesi della sponda meridionale. Iministri dei ventisette affrontano poi le questioni di Siriae Medio Oriente. A seguire previsto uno scambio di opinionisu come rendere piu’ efficiente la politica di difesa esicurezza comune, in vista del vertice del Consiglio Ue didicembre. Infine si discute delle politiche di vicinato con iministri degli Esteri dei paesi candidati all’accesso in Ue(Bosnia-Erzegovina, ex repubblica jugoslava di Macedonia,Islanda, Montenegro, Serbia e Turchia). A margine delconsiglio Affari esteri si tiene la riunione del consiglio diassociazione Ue-Turchia (dalle 9:45).

Martedi’ si riunisce il consiglio Affari esteri, dedicato aitemi di cooperazione e sviluppo (dalle 9:30). In agenda ladiscussione sulle politiche per gli aiuti e lo sviluppo el’adozione di conclusioni sulla sicurezza alimentare enutrizionale nell’ambito dell’assistenza esterna dell’Ue.

Previsto la discussione sullo sviluppo della cooperazione conAfghanistan e Myanmar, e la discussione delle strategiepost-2015 con il vicesegretario generale delle Nazioni Unite,Jan Eliasson.

Mercoledi’ in programma il consiglio Competitivita’ dedicatoai temi di industria e mercato intterno (lavori al via alle10:00). I ministri dei ventisette discutono della riformasulle regole per le verifiche fiscali per banche, compagniequotate e istituzioni finanziarie. Si affronta poi il temadei settori industriali europei piu’ colpiti dalla crisi el’aggiornamento delle regole in materia di aiuti di stato.

All’ordine del giorno anche lo scambio di opinioni sullalegge per la tutela del diritto d’autore e sui passi dacompiere per la creazione del mercato unico digitale.

Giovedi’ si tiene il consiglio Competitivita’ dedicato aitemi di ricerca e innovazione (dalle 9:30). Previstal’adozione di conclusioni sulla politica industriale spazialee una bozza di decisione sul programmi di sorveglianzaspaziale. Si esaminano quindi i progressi negoziali per ilprogramma di ricerca ”Horizon 2020” per il periodo2014-2020. Si discute quindi delle attivita’ portate avantiall’interno dello spazio europeo della ricerca (Era- Europeanresearch area), il ‘mercato unico della ricerca’.

bne/red

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su