Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Napolitano: razzismo e’ degrado civile, spazzarlo via dagli stadi

colonna Sinistra
Venerdì 24 maggio 2013 - 13:35

Napolitano: razzismo e’ degrado civile, spazzarlo via dagli stadi

(ASCA) – Roma, 24 mag – ”Se c’e’ lume di intelligenza non sipuo’ fare del razzismo, nell’Italia di oggi e nell’Europa dioggi”. Lo afferma il presidente della Repubblica, GiorgioNapolitano, ricevendo al Quirinale le delegazioni dellesquadre di calcio di Roma e Lazio che si disputerannodomenica prossima all’Olimpico la finale di Coppa Italia.

Il Capo dello Stato, rivolgendosi ai giocatori, dice:”Voi sapete meglio di me quali siano i nemici del calcio:deviazioni speculative che hanno dato luogo a eventigiudiziari clamorosi; la violenza in qualsiasi forma simanifesti; e infine la beceraggine”. Proprio partendo daquesta ultima considerazione il Capo dello Stato dice di”non riuscire nemmeno ad attribuire una valenza ideologicaai cori razzisti, perche’ se c’e’ lume di intelligenza non sipuo’ fare del razzismo, nell’Italia di oggi, nell’Europa dioggi”. Il presidente della Repubblica non ha dubbi, questocomportamento ”e’ soltanto degrado del costume civile.

Bisogna riuscire a spazzarlo via dagli stadi, e il calcio neguadagnera’ grandemente”.

fdv/mar/ro

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su