Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • L.elettorale: Giachetti, governo non giochi all’impiccato (Stampa)

colonna Sinistra
Venerdì 24 maggio 2013 - 10:49

L.elettorale: Giachetti, governo non giochi all’impiccato (Stampa)

(ASCA) – Roma, 24 mag – Il ritocco del Porcellum conl’introduzione della clausola di salvaguardia puo’trasformarsi in una mina per l’esecutivo, che non deveinoltrarsi nella presentazione di interventi legislativi. Loafferma il vicepresidente della Camera Roberto Giachetti, checontro il Porcellum fece uno sciopero della fame durato 4mesi e che ritiene che sul ritorno al Mattarellum sarebbed’accordo un’ampia maggioranza.

”C’e’ il rischio di giocare all’impiccato: e’ gia’anomalo che il governo si occupi di queste cose, si e’impegnato per una riforma istituzionale strutturale:costituzionale e elettorale.

Si fermi qui, su questa richiesta ha ottenuto la fiducia, mail resto lo decida liberamente il parlamento. In altreparole, per la subordinata del porcellum, non ci deve essereuna proposta di merito del governo” afferma Giachetti in unaintervista a La Stampa.

”Non vedo – aggiunge ancora – perche’ il governo debbaandare a cercarsi guai, perche’ e’ molto probabile che per ilmaquillage al porcellum sarebbe schierata solo una piccolaparte dei parlamentari. Mentre sul ritorno al Mattarellum,oltre ad un milione e duecentomila persone che hannosottoscritto il referendum, particolare non irrilevante, sonosicuro si otterrebbe una maggioranza assoluta”.

red-njb/sam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su