Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge elettorale: Gozi (Pd), attenzione a non fare pasticci

colonna Sinistra
Giovedì 23 maggio 2013 - 10:52

Legge elettorale: Gozi (Pd), attenzione a non fare pasticci

(ASCA) – Roma, 23 mag – ”Non si facciano altri pasticci conla legge elettorale, si torni quanto prima al Mattarellum,evitando cosi’ di votare ancora una volta con la attuale,disastrosa legge elettorale”. Cosi’ il deputato Sandro Goziinterviene con una nota nel dibattito sulla leggeelettorale.

”Una riforma minimalista del porcellum – aggiunge – inattesa di portare a termine il percorso di riformeistituzionali, sarebbe un grave errore: stabilire la sogliadel 40% per l’accesso al premio di maggioranzasignificherebbe dare il via, di fatto, ad un sistemaproporzionale puro. Un terrificante salto nel buio dellaPrima Repubblica. Significherebbe imporre le larghe intese avita: e’ evidente a tutti che nell’attuale quadro politicoframmentato nessuna coalizione sarebbe in grado di ottenereil premio di maggioranza”. Conclude Gozi: ”Inoltre, lepiccole modifiche al porcellum non servono, e’una legge tuttasbagliata. Come correggere una grave zoppia con un semplicemassaggio. Piuttosto ripristiniamo il Mattarellum, una leggecoerente con il bipolarismo su cui nel 2011 si erano espressia favore in pochissimo tempo centinaia di migliaia dicittadini attraverso la raccolta firme per un referendum”. com-gar/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su