Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Diritti tv: giudici, loro gestione faceva capo a Berlusconi

colonna Sinistra
Giovedì 23 maggio 2013 - 13:26

Diritti tv: giudici, loro gestione faceva capo a Berlusconi

(ASCA) – Milano, 23 mag – Era Silvio Berlusconi a occuparsiin prima persona della gestione dei diritti tv di Mediaset.

Lo mettono nero su bianco i giudici della seconda corted’Appello di Milano che hanno condannato l’ex capo delgoverno a 4 anni per frode fiscale nel processo di secondogrado sui diritti tv di Mediaset.

Nelle motivazioni della sentenza, il collegio presiedutoda Alessandra Galli scrive che ”almeno fino al 1998 vi eranostate le riunioni per decidere le strategie del gruppo,riunioni con il proprietario Silvio Berlusconi”. Proprio perquesto ”era assolutamente ovvio – puntualizzano ancora igiudici milanesi – che la gestione dei diritti, il principalecosto sostenuto dal gruppo, fosse una questione strategica equindi fosse di interesse della proprieta’, di una proprieta’che appunto, rimaneva interessata e coinvolta nelle sceltegestionali, pur abbandonando l’operativita’ giornaliera”.

fcz/mau/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su