Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Prestigiacomo (Pdl), aggressione giudiziaria intollerabile

colonna Sinistra
Giovedì 23 maggio 2013 - 20:46

Berlusconi: Prestigiacomo (Pdl), aggressione giudiziaria intollerabile

(ASCA) – Roma, 23 mag – ”Siamo costernati e pur noncapitandoci mai di rimanere senza parole, questa volta e’accaduto davanti alla virulenza presente nelle motivazioniche arrivano oggi in contemporanea della sentenza Mediaset edi quella della Corte di Cassazione”. Lo afferma StefaniaPrestigiacomo, deputato del Pdl.

”Per quanto riguarda la prima, si fonda, lo ribadiamo conforza ed e’ stato in tutti i modi possibili dimostrato espiegato dalla difesa nel corso del procedimento, solo suteoremi e congetture costruite ad arte dai giudici, in meritoalla seconda invece dire no alla richiesta di trasferimentodei processi Mediaset e Ruby dal tribunale di Milano,affermando che sia ‘un’accusa infamante’ l’asserita esistenzadi ‘contesti deliberatamente persecutori o complottisticidell’intera autorita’ giudiziaria milanese’ nei confronti diBerlusconi, e’ viceversa nei nostri confronti, nei confrontidel leader del Pdl, un’accusa ugualmente infamante e perquesto inaccettabile. Ormai l’attivita’ persecutoriaventennale, esercitata da una minoranza della magistratura e’sotto gli occhi di tutti e sicuramente ben compresa damilioni di italiani. Non arretreremo, ne’ abbasseremo laguardia di fronte al tentativo di cancellare attraverso lavia giudiziaria il Pdl e il suo presidente, ma continueremo arispondere a questa aggressione perche’ riteniamo conconvinzione che quella che stiamo subendo sia un’ingiustiziaintollerabile”, conclude Prestigiacomo.

com-ceg/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su