Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mafia: Gasparri, a Palermo si pretenda verita’ da Ciampi su trattiva

colonna Sinistra
Martedì 21 maggio 2013 - 14:57

Mafia: Gasparri, a Palermo si pretenda verita’ da Ciampi su trattiva

(ASCA) – Roma, 21 mag – ”Siamo lieti di apprendere che ilPresidente Napolitano attende con animo sereno di essereascoltato come testimone nell’ambito dell’inchiesta sullapresunta trattativa Stato-mafia. Resta comunque discutibilela decisione della magistratura palermitana. Piuttosto chechiamare Napolitano, la Corte di Assise di Palermo dovrebbeesigere la verita’ da un altro protagonista dei fattiaccaduti nel ’92. E’ l’allora presidente del Consiglio Ciampiche deve parlare. Sotto il suo governo e con la regia delCapo dello Stato Scalfaro fu decisa la cancellazione delcarcere duro per centinaia di boss. Le testimonianze delGuardasigilli di allora, Conso, per quanto lacunose non hannopotuto non rivelare precise responsabilita’. Ciampi parli. Ea Palermo si sforzino di cercare la verita’ puntando nelladirezione giusta”. Lo dichiara il vicepresidente del Senato,Maurizio Gasparri. com-njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su