Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • M5S: Renzi, Grillo dice via tessere Pd ma a suoi di tenere scontrini

colonna Sinistra
Lunedì 20 maggio 2013 - 09:20

M5S: Renzi, Grillo dice via tessere Pd ma a suoi di tenere scontrini

(ASCA) – Firenze, 20 mag – ”Grillo dice a noi di strapparela tessera ma ai suoi di conservare gli scontrini”. Cosi’ Matteo Renzi torna, su ‘Radio 24’, ad attaccare Grillo.

”Beppe Grillo – ha detto Renzi – ha bisogno della bagarrequotidiana per avere una sua visibilita’, io faccio ilsindaco, le cose concrete che faccio sono sotto gli occhi ditutti”. ”I 100 parlamentari del M5S – ha detto ancora – dopol’ubriacatura dei primi giorni, avevano una possibilita’ didare un bel segnale contro la casta, son li’ da tre mesi el’unica cosa che sono riusciti a fare e’ litigare sugliscontrini, sull’indennita’ e sulla diaria. Il problema none’ quanto guadagnano ma se fanno le cose”.

Il Pd, ha ricordato, intanto ha presentato, con ilparlamentare ‘renziano’ Dario Nardella primo firmatario, unaproposta per l’abolizione del finanziamento pubblico aipartiti. ”Sono piu’ di cento in Parlamento, o fanno le coseo perdono la fiducia di chi li ha votati”. ”Se, come io credo – ha concluso – nei prossimi 6-9 mesi ilministro Delrio abolisce le province, questo e’ un segnaleche un elettorato come quello di Grillo apprezza”.

afe/cam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su