Header Top
Logo
Sabato 29 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Renzi, masochistico sperare in fallimento Letta

colonna Sinistra
Lunedì 20 maggio 2013 - 09:31

Governo: Renzi, masochistico sperare in fallimento Letta

(ASCA) – Firenze, 20 mag – ”Chi vuol bene all’Italia fa iltifo per Letta. Io non sopporto quelli che vengono a dire: tudevi sperare che Letta fallisca e almeno poi vai tu. Questoe’ un atteggiamento assurdo, stupido e masochista che non fai conti con la realta’ delle aziende, delle imprese, deiprofessionisti, dei lavoratori ma con le ambizionipersonali”. Lo ha detto Matteo Renzi, intervenendo a’Mattino 24′ su ‘Radio 24′. Renzi ha rivelato che il ministro Maurizio Lupi ”mi hachiamato e mi ha detto: tu ti saresti mai immaginato chesarei stato a sedere su questa scrivania? Volevo ringraziarviperche’ avendo smesso di fare campagna elettorale ci avetepermesso di arrivare li”’. Per il sindaco di Firenze, ”oggi abbiamo bisogno direcuperare una credibilita’ delle istituzioni. Io non credoallo scontro permanente, io sono stato attaccato perche’ sonotroppo urbano e civile nelle relazioni tra destra e sinistrama mi piacerebbe che si tornasse al bipolarismo, ormai sonotre anni che non e’ piu’ cosi”’. Renzi e’ tornato anche sulle elezioni al Quirinale,ricordando che ”Napolitano e’ stato votato contro il pareredello stesso Napolitano, che solo all’ultimo ha accettato,perche’ si erano incartati”. Renzi ha anche rivelato diessere stato chiamato da Franco Marini alla vigilia dellavotazione che ha visto non eletto l’esponente Pd. ”Hannodetto – ha spiegato – facciamo un grande accordo e poi hannoscelto Marini che non aveva lo standing. Mi ha chiamato, miha detto di aiutarlo perche’ serviva un cattolico alQuirinale. Io sono cattolico, ma non e’ accettabile che sichiedano spazi in nome dell’appartenenza religiosa. E’frustrante per la laicita’ dello Stato ma anche perl’appartenenza religiosa”’.

afe/red

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su