Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • D’Antona: Napolitano, suo contributo su politiche lavoro ancora centrale

colonna Sinistra
Lunedì 20 maggio 2013 - 11:49

D’Antona: Napolitano, suo contributo su politiche lavoro ancora centrale

(ASCA) – Roma, 20 mag – Il Presidente della Repubblica,Giorgio Napolitano, in occasione della cerimonia dicommemorazione del prof. Massimo D’Antona, ha inviato unmessaggio al Segretario Generale della CGIL, Susanna Camusso”e a quanti hanno voluto raccogliersi nel nome e nel ricordodel prof. Massimo d’Antona, a quattordici anni dal vileattentato che lo sottrasse all’affetto dei suoi cari e al suoapprezzato impegno scientifico al fianco delle Istituzioni,volto a delineare un percorso di rinnovamento e di progressonella legislazione del lavoro. La preziosa opera del prof.

D’Antona, il suo illuminante contributo nella elaborazione dinuove politiche del lavoro attente, in una dimensioneeuropea, alle piu’ aggiornate dinamiche organizzative e dirappresentativita’ sindacale, rivestono ancor oggi un rilievocentrale, nel contesto di una crisi angosciante e drammatica,che impone alle Istituzioni, alle forze sociali e alleimprese la messa in atto di efficaci soluzioni per rilanciarel’occupazione e lo sviluppo economico e sociale del Paese.

Attraverso il ricordo del suo sacrificio si onorano tutticoloro che, con equilibrio e generosita’, offrono il loroapporto per rilanciare, nel quadro dei valori costituzionali,l’attenzione al ruolo centrale del mondo del lavoro esostenere la ricerca e l’innovazione come fattori essenzialidella crescita economica e del progresso sociale. Con questisentimenti e nel rinnovare l’apprezzamento per l’iniziativa,rivolgo il mio commosso pensiero ad Olga, ai figli e a tuttii familiari”. Lo rende noto un comunicato della Presidenzadella Repubblica.

com-brm/cam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su