Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Crisi: Centrella (Ugl), estremismi come ‘Anni di Piombo’ non sono finiti

colonna Sinistra
Sabato 18 maggio 2013 - 14:06

Crisi: Centrella (Ugl), estremismi come ‘Anni di Piombo’ non sono finiti

(ASCA) – Roma, 18 mag – ”Occasioni per ricordare quantoaccaduto durante gli anni di piombo sono ancoraindispensabili, se pensiamo che nel 2013 abbiamo assistitoall’assalto dei cantieri della Tav da parte di gruppieversivi e se ricordiamo che nel 2012 un dirigente diFinmeccanica e’ stato gambizzato. Se quegli anni fosserostati realmente compresi e metabolizzati, oggi tutto questonon accadrebbe”. E’ il messaggio che il segretario generaledell’Ugl, Giovanni Centrella, ha lanciato oggi all’opinionepubblica e ai presenti al convegno Ugl ”Anni di piombo: lalunga notte di Torino’, che si e’ svolto nel capoluogopiemontese. All’evento ha preso parte il sindaco di Torino, PieroFassino, che ha espresso parole di apprezzamento per questainiziativa che si trova in linea con quanto la sua giunta stacercando di fare nel tentativo di ricostruzione storica deltriennio piu’ difficile vissuto dalla sua citta’, dal 77 al79. ”Oggi – ha concluso Centrella – il Paese deve essere piu’che mai unito per risolvere tutti i suoi problemi e nonascoltare la voce di chi crede di fare politica dividendol’Italia con parole violente. Dobbiamo anche stringerciintorno alle forze di polizia che sono in prima linea neldifendere tutti noi dagli estremismi che ancora si muovono eagitano il nostro Paese”. com-rba/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su