Header Top
Logo
Martedì 25 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Omofobia: Zingaretti, da Regione Lazio un vasto piano per diritti

colonna Sinistra
Venerdì 17 maggio 2013 - 12:18

Omofobia: Zingaretti, da Regione Lazio un vasto piano per diritti

(ASCA) – Roma, 17 mag – Un piano per i diritti e contro lediscriminazioni delle persone lesbiche, gay e trans. Alanciarlo e’ la Regione Lazio, in occasione del 17 maggio,”Giornata Mondiale contro l’Omofobia e la Transfobia’. ”IlPiano – spiega il presidente della Regione Lazio, NicolaZingaretti – sara’ approvato la prossima settimana dallaGiunta. Vogliamo una strategia nuova, non lasceremo mai solochi viene discriminato. Nessuno deve vivere nel timore diessere cio’ che e’. Vogliamo partire dall’educazione nellescuole per coinvolgere gli studenti e le loro famiglie inpercorsi di conoscenza. Porteremo avanti la sensibilizzazionecontro ogni forma di intolleranza anche attraverso campagnedi comunicazione rivolte ai cittadini e iniziative diformazione per il personale della Regione e delle sueaziende. Con un’attenzione particolare al mondo del lavoro edell’economia. Troppo spesso, infatti, la crisi colpisce chie’ meno tutelato. Noi vogliamo – ha aggiunto – assicurareuguali servizi e sostegno a tutte e a tutti,indipendentemente dall’orientamento sessuale o dall’identita’di genere”.

Tra gli obiettivi del Piano anche la promozione del ildiversity management per le imprese, ossia la promozione diaccordi e protocolli di intesa con associazioni datoriali esindacati per la creazione di un ambiente lavorativoinclusivo per omosessuali e transessuali, il rilancio deiservizi sociali e degli eventi culturali a tematica gayrivolti a tutti i cittadini, il monitoraggiodell’informazione e dei mass media attraverso gli entiregionali, parita’ d’accesso ai servizi pubblici per tutte lecoppie nel rispetto delle norme nazionali e anche per quantoriguarda la sanita’, con la possibilita’ per i cittadini diindicare una persona a cui le strutture sanitarie possonoriferirsi per tutte le comunicazioni relative al suo stato disalute.

com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su