Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Caro Ruby: Longo (Pdl), assoluzione Berlusconi poco probabile

colonna Sinistra
Giovedì 16 maggio 2013 - 18:04

Caro Ruby: Longo (Pdl), assoluzione Berlusconi poco probabile

(ASCA) – Roma, 16 mag – ”Poco probabile” l’assoluzione diSilvio Berlusconi nel processo Ruby. A spiegarlo e’ statoPiero Longo, avvocato dell’ex premier e deputato del Pdl, aLa Zanzara su Radio 24. ”Lo dico con riferimentoall’atmosfera che si vive – ha spiegato Longo – ma non miarrendo di fronte alle probabilita’, altrimenti dovreiammettere che non ci sono gli estremi per assolverlo.

Dobbiamo ancora intervenire noi, io e Ghedini, e ovviamentesperiamo di cambiare le cose”. In merito al rapporto con il pm Ilda Boccassini, Longoriferisce: ”Ha una grande capacita’ di indagine, di farlavorare la polizia, raccoglie centinaia di migliaia di dati,poi li elabora attraverso schemi mentali che mi sonoestranei. Io stimo sempre i miei avversari, che gusto cisarebbe a vincere in un processo con avversari di scarsalevatura? Perdere con uno bravo e’ meno umiliante”. ”Noncredo – ha incalzato Longo – che nella Boccassini ci siaqualcosa di morboso come ha detto Marina Berlusconi. LaBoccassini ha una passione inquisitoria per Berlusconi. E’manichea, per lei il mondo si divide in buoni e cattivi senzasfumature. Una carenza di equilibrio che e’ propria di unaparte minoritaria della magistratura, che pero’ e’ moltoattiva”. Tornando alle accuse mosse al leader del Pdl di aver datosoldi alle ragazze, Longo dichiara che Berlusconi”distribuisce i soldi secondo la sua generosita’ e la suacapacita’ economica. Per Berlusconi 2500 euro al mese sononulla, come dieci, dodici euro”. ”D’altra parte lamagistratura – insiste Longo – ha da poco deciso che devedare 3 milioni di euro al mese alla moglie. Basta fare ilcalcolo e si scopre che per Berlusconi dare mille euro e’come darne uno per me o per voi”. ”Quella verso le ragazzechiamate olgettine – dice ancora Longo – e’ sologenerosita’.

Nel processo si e’ appurato che ha dato denaro a persone chenon hanno fornito prestazioni sessuali. Ci sono ragazze chehanno detto che hanno avuto denaro senza prestazionisessuali. Ne’ Berlusconi ha mai richiesto questeprestazioni.

Solo generosita”’. com-brm/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su