Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Brunetta, da Zanda intimidazione contro Colle. Che dice Pd?

colonna Sinistra
Giovedì 16 maggio 2013 - 18:17

Berlusconi: Brunetta, da Zanda intimidazione contro Colle. Che dice Pd?

(ASCA) – Roma, 16 mag – ”Nella sciagurata intervista in cuisi schiera per l’ineleggibilita’ del leader del Pdl, Zandanon ha di mira soltanto Berlusconi, ma il Capo dello Stato.

Quando Zanda sostiene ”Berlusconi senatore a vita mai”mette in atto una vera e propria intimidazione contro ilpresidente Napolitano, cui spetta la potesta’ esclusiva dinomina. Si rilegga la Costituzione, Zanda. L’art.59 alsecondo comma consegna questa prerogativa assoluta al capodello Stato. Il terzo comma, quello che da’ a Zanda o al Pdil diritto di veto, non c’e’ ancora”. Lo dichiara in unanota Renato Brunetta, presidente dei deputati del Pdl.

”La domanda e’ se i massimi dirigenti del Partitodemocratico siano concordi con questa intimidazione aNapolitano del presidente del proprio gruppo al Senato. E seno, sono pregati di farlo sapere per la tranquillita’ dellenostre istituzioni. Noi per parte nostra siamo tranquilli nelnostro appoggio al governo”, conclude Brunetta.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su