Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge elettorale: Quagliariello, pensiamo a clausola anti Porcellum

colonna Sinistra
Mercoledì 15 maggio 2013 - 09:09

Legge elettorale: Quagliariello, pensiamo a clausola anti Porcellum

(ASCA) – Roma, 14 mag – ”I nostri interventi si limiterannoad azioni di manutenzione minima, allo scopo di avere unmeccanismo diverso dal Porcellum qualora fosse necessarioandare a votare. Per questo parlo di clausola disalvaguardia” per poter ”correggere una situazione allaMike Bongiorno, ovvero alla ‘lascia o raddoppia”’. Lo haribadito questa mattina in un’intervista al Corriere dellaSera il ministro per le Riforme Gaetano Quagliariello chegia’ ieri era intervenuto sull’argomento. Parlando con ilCorriere Quagliariello ha sottolineato che ”l’attualesistema di voto, che e’ in odore di incostituzionalita’, e’figlio di un tempo in cui le coalizioni arrivavano a circa il45% e quindi il premio di maggioranza era attorno al 10.

Adesso non e’ cosi’, ecco perche’ occorre procedere a unacorrezione, in attesa che con la riforma generale dellaCostituzione si decida qual e’ il modello migliore. Lariforma elettorale e’ parte della rivisitazione della formadi governo”. Qagliariello ha poi ribadito l’intenzione delgoverno di coinvolgere i cittadini, ma certo ”non faremo leconsultazioni via Twitter o Facebook. Intendo seguire ilmetodo delle consultazioni aperte alle Universita’, alleFondazioni con l’idea di sentire non soltanto i maestri maanche gli studenti”.

brm/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su