Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Imu: proposta Pd per diminuire aliquota affitti a canone concordato

colonna Sinistra
Mercoledì 15 maggio 2013 - 16:31

Imu: proposta Pd per diminuire aliquota affitti a canone concordato

(ASCA) – Roma, 15 mag – Abbattere per legge dallo 0,76% allo 0,4% l’aliquota base per le case affiatate a canone concordato (con la facolta’ per i comuni di modificare in aumento o in diminuzione l’aliquota fino al 0,2%), finanziando questa riduzione con un leggero aumento dallo 0,76 allo 0,8 dell’aliquota base sulle abitazioni sfitte. Questo l’obiettivo della proposta contenuta in un disegno di legge depositato alla Camera dai deputati del Pd, Antonio Misiani e Marco Causi, ed illustrata oggi in conferenza stampa alla Camera. Secondo i due esponenti Democratici ”e’ una rimodulazione sollecitata da piu’ parti che punta ad incentivare la diffusione del canone concordato”. Inoltre ”si tratta di una proposta molto semplice e fattibile: vogliamo che la discussione sull’Imu si concentri anche sull’imposta sulle seconde case”. brm/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su