Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Franceschini, se falliamo su riforme responsabilita’ di tutti

colonna Sinistra
Mercoledì 15 maggio 2013 - 08:51

Governo: Franceschini, se falliamo su riforme responsabilita’ di tutti

(ASCA) – Roma, 15 mag – In caso di fallimento del governosulle riforme ”le responsabilita’ sarebbero di tutti”.

Questo uno dei passaggi principali dell’intervista concessadal ministro per i Rapporti con il Parlamento, DarioFranceschini, a Repubblica. Dalle pagine del quotidianoromano l’esponente Democratico ha ricordato come ”l’attualesituazione, per quanto fragile, paradossalmente puo’consentire di fare quello che non si e’ mai fatto” alla voceriforme. Inoltre ”stavolta c’e’ la consapevolezza che, incaso di fallimento, le responsabilita’ sarebbero di tutti eservirebbe a poco darsi la colpa a vicenda davanti agliitaliani”.

Parlando della manifestazione del Pdl a Brescia e delleconseguenti polemiche, Franceschini si e’ detto convinto che”le vicende processuali non devono interferire con quellepolitiche. Sono due piani diversi e devono restare tali.

Sarebbe bene che tutti si attenessero a questo elemento diprincipio”. Quanto alla riforma della giustizia invocata dalPdl il ministro ha spiegato che ”le proposte le valuteremoad una ad una, sapendo perfettamente che il rispettodell’autonomia della magistratura e l’uguaglianza deicittadini davanti alla legge, non sono cose di destra o disinistra ma principi costituzionali che tutti devonorispettare. A partire da chi legifera”.

Il ministro Franceschini, nell’intervista a Repubblica,non ha tralasciato il capitolo legge elettorale su cui e’convinto che ”la via di mezzo ragionevole e’ quellaillustrata a Spineto, predisponiamo correzioni subito alPorcellum in modo che, se il percorso di modifichecostituzionali dovesse fallire, non si tornerebbe comunque avotare con questa legge e poi, una volta stabilita la formadi Stato e di governo, faremo la vera riforma elettoralecoerente con il sistema scelto”.

brm/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su