Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Camera: scintille Pdl-Boldrini. Il presidente, io fuori agone politico

colonna Sinistra
Martedì 14 maggio 2013 - 16:36

Camera: scintille Pdl-Boldrini. Il presidente, io fuori agone politico

(ASCA) – Roma, 14 mag – Scintille in aula fra il Pdl ed ilpresidente Laura Boldrini, accusata di non aver condannatol’atteggiamento dei militanti di Sel durante lamanifestazione del Pdl a Brescia. L’intervento piu’ duro e’stato quello del capogruppo Pdl, Renato Brunetta, cherivolgendosi al presidente ha incalzato: ”Io a Bresciac’ero, ho visto gli insulti dei militanti del suo partito,Sel, ho visto le bandiere e i teppisti sotto bandiere di Selcome li hanno visti tutti gli italiani. Ho visto i militantidi Sel che insultavano e impedivano lo svolgimento di unamanifestazione autorizzata”. ”Non ho sentito” da parte delpresidente Berlusconi ”insulti alla magistratura. Nei giornisuccessivi, pero’, non ho visto una sua presa di distanza”da questi episodi. ”Lei ha due pesi e due misure per lemanifestazioni di solidarieta”’. Immediata la replica delpresidente Boldrini che ricordato come ”circa le richiestedi solidarieta’ verso le deputate del Pdl insultate in quantodonne il presidente si e’ gia’ pronunciato e assicura diessere attenta a questo tema. Non si puo’ tuttavia ritenereche il presidente debba intervenire per solidarizzare econdannare in relazione a tutti gli episodi che attengonoallo svolgimento di attivita’ politica e di partito.

Finirebbe inesorabilmente per finire nell’agone politico adanno del suo ruolo di garanzia, indispensabile”.

brm/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su