Header Top
Logo
Domenica 22 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Riforme: Quagliariello, in proposta Convenzione centralita’ Parlamento

colonna Sinistra
Lunedì 13 maggio 2013 - 13:23

Riforme: Quagliariello, in proposta Convenzione centralita’ Parlamento

(ASCA) – Roma, 13 mag – ”Il tema Convezione e’ stato moltodiscusso tra le forze politiche e sui giornali, inparticolare dai giuristi che fanno riferimento alleopposizioni. Per questo ci siamo messi in ascolto, bisognaascoltare tutte le opinioni a 360 gradi. In particolare laproposta di Convenzione uscita dal comitato dei saggi,cosiddetti ‘facilitatori’ incontrava delle difficolta’costituzionali”. Lo ha dichiarato Gaetano Quagliariello,ministro per le Riforme, nella conferenza stampa tenutapresso l’abbazia di Spineto, al termine del seminario delgoverno. Quagliariello poi elenca queste difficolta’: ”1) Simetteva sullo stesso piano eletti in Parlamento e esterni,quindi chi ha una legittimita’ popolare e chi no; 2) laconvenzione per operare avrebbe dovuto fare un lavoroistruttorio per alcuni mesi; 3) c’era il rischio diespropriare il Parlamento dalla materia delegata allaConvenzione; 4) si rischiava anche di espropriare ilParlamento di emendare il testo di riforma costituzionale.

Ora, come spiegato dal presidente Letta, si e’ trovato unmaggiore equilibrio nell’insieme della proposta”.

gar/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su