Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Caso Ruby: Ghedini, richiesta spropositata. Ma siamo a Milano

colonna Sinistra
Lunedì 13 maggio 2013 - 17:47

Caso Ruby: Ghedini, richiesta spropositata. Ma siamo a Milano

(ASCA) – Milano, 13 mag – La richiesta di condannare SilvioBerlusconi a 6 anni avanzata dal procuratore aggiunto IldaBoccassini nel processo sul caso Ruby e’ una richiesta”spropositata”, anche se ”siamo a Milano e ci possiamoaspettare di tutto”. Cosi’ Niccolo’ Ghedini, uno deidifensori di Silvio Berlusconi, e’ tornato a polemizzare coni giudici milanesi, colpevoli a suo giudizio di nutrire unatteggiamento ostile dei confronti del leader Pdl.

Quanto alla legge Severino che ha modificato il reato diconcussione, secondo il legale non avvantaggia l’imputatoBerlusconi: ”Prima della legge Severino – ha osservato aquesto proposito – la concussione era punita con una condannada 4 a 12 anni. La richiesta di 5 anni e’ comunque superioreal minimo della pena anche prima della modifica apportatadalla Severino. Quindi per noi non c’e’ stata nessunaagevolazione”.

fcz/mau/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su