Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue: la prossima settimana in Consiglio a Bruxelles (1 Update)

colonna Sinistra
Sabato 11 maggio 2013 - 11:51

Ue: la prossima settimana in Consiglio a Bruxelles (1 Update)

(ASCA) – Bruxelles, 11 mag – Politica agricola comune,decisione sull’erogazione degli aiuti a Grecia e Cipro,unione bancaria. Sono solo alcuni dei dossier su cui e’chiamato a lavorare il Consiglio europeo la prossimasettimana. Occhi puntati sulle riunioni dell’Eurogruppo edell’Ecofin, dove il ministro dell’Economia, FabrizioSaccomanni, presentera’ le priorita’ del governo Letta.
Lunedi’ si riunisce il consiglio Agricoltura (a partiredalle ore 10:00). All’ordine del giorno l’esame dello statonegoziale con il Parlamento europeo della Politica agricolacomune (Pac) e della Politica comune per la pesca (Pcp). Iministri dei ventisette analizzano i quattro elementi alcentro delle negoziazioni: pagamenti diretti, organizzazionecomune dei mercati (l’Ocm), sviluppo rurale, finanziamento egestione della Pac. Sul fronte marittimo, i nodi dasciogliere restano il regolamento di revisione della Pcp e lagestione sostenibile delle risorse.

Lunedi’ si riunisce anche l’Eurogruppo (a partire dalleore 15:00). L’andamento dell’economia e l’analisi delleprevisione economiche di primavera della Commissione europeasono i primi punti all’ordine del giorno. Segue unadiscussione sulla Grecia e su Cipro. Atteso il via liberadella tranche di aiuti per il governo di Atene (4,2 miliardidi euro da erogare a maggio e 3,3 miliardi da erogare agiugno), possibile il ‘si” dei ministri dell’Economia edelle Finanze dei paesi dell’Euro al primo esborso per ilgoverno cipriota. Nell’agenda anche un breve discussione sulprogetto di unione bancaria. Nel corso della riunioneprevista un’informativa del ministro dell’Economia, FabrizioSaccomanni, sul piano fiscale e la politica per la crescitadel governo Letta.
Martedi’ si tiene il consiglio Ecofin (a partire dalle ore11:00, con sessione preceduta da una colazione di lavoro alle9:30). I ministri dell’Economia e delle Finanze dei paesimembri dell’Ue cercano di definire un orientamento generalesulla proposta di direttiva per l’istituzione di un quadrolegislativo per la risoluzione delle crisi di liquidita’delle imprese d’investimento. La direttiva si inscrive nelprogetto di unione bancaria. Il consiglio Ecofin deve quindiadottare le conclusioni sulla lotta all’evasione e la frodefiscale, e adottare un mandato negoziale per modificare gliaccordi fiscali con i paesi terzi (Andorra, Liechtenstein,Monaco, San Marino e Svizzera).All’ordine del giorno anche ladiscussione del rapporto della Commissione europea suglisquilibri macro-economici degli stati membri e uno scambio diopinioni su due comunicazioni della Commissione europea sullosviluppo dell’Unione economica e monetaria, una per lacreazione di strumenti di convergenza e la seconda sulcoordinamento delle politiche economiche nazionali.

Mercoledi’ il presidente del Consiglio europeo, Herman VanRompuy, interviene allo Europea Business summit (ore 17:30).

bne/mau/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su