Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Imu: Capezzone, vale appena 4 miliardi, abolizione fattibilissima

colonna Sinistra
Venerdì 10 maggio 2013 - 11:44

Imu: Capezzone, vale appena 4 miliardi, abolizione fattibilissima

(ASCA) – Roma, 10 mag – ”Tagliare la spesa pubblica, concriterio, si puo’ e il mio partito ha proposto un piano peril taglio del 2% in cinque anni, Il monte e’ di 800 miliardiannui. Alzi la mano chi sostiene che non si possano farepiccoli interventi. Lo dico per semplificare: l’Imu sullaprima casa vale appena 4 miliardi, quindi l’abolizione e’fattibilissima. La vera spending review era stata avviata dalgoverno Berlusconi, poi fu fermata da altri, ma adesso vaimmediatamente rimessa all’ordine del giorno: mi riferisco aicosti standard nella sanita”’. Lo afferma Daniele Capezzone,Presidente della Commissione Finanze della camera eCoordinatore dei dipartimenti Pdl, in un’intervista aFormiche.net.

Capezzone ha poi insistito sulla necessita’ di unalleggerimento fiscale. La situazione italiana, spiega, ”e’tale che si deve dare un alleggerimento fiscale a tutti: allefamiglie con l’Imu, alle imprese con il nostro programma cheprevedeva interventi sull’Irap, ai lavoratori in virtu’ delladetassazione delle nuove assunzioni. O abbiamo la forza dideterminare uno choc positivo dell’economia, dando respiro atutte le componenti, o avremo solo una malinconica gestionedi un povero status quo”. Il calo della domanda interna,prosegue, ”deriva dal fatto, molto semplicemente, che gliitaliani non hanno denaro, Si pensi che la tredicesima delloscorso anno e’ stata interamente utilizzata per pagare l’Imu:solo dei marziani non se ne renderebbero conto. La crisi e’stata aggravata dagli inasprimenti fiscali. Il vero nodo e’evitare che la cosa si ripeta con Imu e Tares”.

red-fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su