Header Top
Logo
Sabato 22 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Napolitano: l’Ue non puo’ esitare di fronte ai problemi sociali

colonna Sinistra
Giovedì 9 maggio 2013 - 09:36

Napolitano: l’Ue non puo’ esitare di fronte ai problemi sociali

(ASCA) – Firenze, 9 mag – ”Oggi l’Unione europea non puo’ esitare dinanzi al nuovo percorso da compiere”. Lo afferma il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, nel messaggio inviato al summit ‘State of the Union’ in corso a Firenze. ”Troppo pressanti – afferma il capo dello Stato – sono i problemi sociali ed economici. Se ne debbono far carico pienamente le istituzioni europee rispondendo alle attese delle giovani generazioni e suscitando in esse rinnovata fiducia nella fecondita’ dell’esperienza e del disegno dell’Europa unita”’. L’Europa – incalza Napolitano – deve ”senza indulgenza” proseguire nelle ”riforme”, in particolare con”indispensabili politiche” per la ripresa e l’occupazione. A livello europeo, ”occorre – afferma il capo dello Stato – senza concederci alcuna indulgenza, proseguire sulla via delle riforme e dell’effettivo sollecito avvio diindispensabili politiche comuni a sostegno della ripresa dell’economia e dell’occupazione”.   In questo senso, Napolitano si dice ”convinto che l’Italia non manchera’ in questo contesto di dare il proprio convinto e forte contributo alla prospettiva dell’unita’ politica europea secondo l’originale ispirazione federalistache la caratterizza”.

afe/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su