Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Diritti Tv: sentenza Berlusconi attesa per le 17

colonna Sinistra
Mercoledì 8 maggio 2013 - 14:03

Diritti Tv: sentenza Berlusconi attesa per le 17

(ASCA) – Milano, 8 mag – E’ attesa dopo le 17 di questopomeriggio la sentenza d’appello sul caso dei diritti Tv diMediaset. Tra gli imputati, figura anche Silvio Berlusconi,condannato in primo grado a 4 anni per frode fiscale. Inutileil tentativo degli avvocati-parlamentari Nicolo’ Ghedini ePiero Longo di fermare ancora una volta l’iter del processocon una richiesta di sospensione in attesa del verdetto dellaConsulta sul conflitto di attribuzione tra poteri delloStato, presentato nel 2010 dalla Presidenza del Consiglio deiministri in materia di legittimo impedimento. Il collegio digiudici presieduto da Alessandra Galli ha bocciato larichiesta dando la parola agli avvocati difensori degliimputati Daniele Lorenzano e Gabriella Galetto per le loroarringhe. Una volta ascoltate le argomentazioni degliavvocati, i giudici si sono ritirati in camera di consiglioper la sentenza definitiva: il verdetto, hanno fatto sapere,arrivera’ dopo le 17 di questo pomeriggio.

In primo grado il collegio presieduto da Edoardo D’Avossaaveva anche stabilito per Berlusconi l’interdizione di 5 annidai pubblici uffici e di tre anni da cariche societarie.

Prescrizioni che, se confermate in Cassazione,comporterebbero l’uscita ‘coatta’ del leader del Pdl dallascena politica.

fcz/sam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su