Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Diritti tv: giudici, no a sospensione. Processo va avanti

colonna Sinistra
Mercoledì 8 maggio 2013 - 10:12

Diritti tv: giudici, no a sospensione. Processo va avanti

(ASCA) – Milano, 8 mag – Il processo d’appello sui diritti tv va avanti. Lo ha deciso il Collegio di giudici presieduti da Alessandra Galli bocciando la richiesta di sospensione avanzata dalla difesa Berlusconi in attesa del pronunciamento della Corte costituzionale sul conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato sollevato dalla presidenza del Consiglio dei ministri sul legittimo impedimento. In particolare, secondo i giudici milanesi, ”la pronuncia della Corte costituzionale non risulta decisiva nella definizione della presente fase processuale”. I giudici hanno dunque dato la parola agli avvocati difensori di Daniele Lorenzano e Gabriella Galetto per le loro arringhe. fcz/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su