Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Senato: bagarre M5S insoddisfatta in Aula, presidente sospende

colonna Sinistra
Lunedì 6 maggio 2013 - 17:51

Senato: bagarre M5S insoddisfatta in Aula, presidente sospende

(ASCA) – Roma, 6 mag – Prova di grande serenita’ ecompostezza da parte del presidente di turno del Senato,Valeria Fedeli del Pd alla ripresa dell’assemblea, ma isenatori del Movimento 5 stelle non accettano l’esito dellevotazioni appena avvenuta e scatenano la bagarre.

Alla ripresa dell’Aula la presidente aveva chiestol’eventuale richiesta di verifica del numero legale, ma alla conferma da parte di un senatore M5S non sono poiseguiti i necessari voti d’appoggio. Di conseguenza lapresidente di turno ha proceduto al voto per alzata di manodel processo verbale, approvato, proseguendo poi nei lavori.

Ma i parlamentari grillini non hanno accettato laprocedura e non si sono placati neppure quando la presidenteha dato lettura del fatto che le chieste di modifica delprocesso verbale cosi’ come richieste dal senatore M5SPetrocelli sarebbero state verificate dagli uffici, cosi’come prevede il regolamento.

Insoddisfatti i senatori M5S hanno proceduto nell’azionedi disturbo, Luis Orellana si e’ piazzato a fiancodella presidente di turno, cercando la sua attenzione perimporre quanto da lui richiesto.

Sempre serena ed educata, la presidente Fedeli hasollecitato al rispetto del regolamento e al rispettoreciproco, tentando poi di ricordare la figura del senatore avita Giulio Andreotti morto oggi.

I senatori M5S non l’hanno lasciata proseguire e lavicepresidente ha disposto la sospensione per 5 minutidell’Aula.

njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su