Header Top
Logo
Venerdì 28 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Damiano, rifinanziare Cig e favorire consumi. Imu no priorita’

colonna Sinistra
Sabato 4 maggio 2013 - 17:29

Governo: Damiano, rifinanziare Cig e favorire consumi. Imu no priorita’

(ASCA) – Roma, 4 mag – ”Ieri si e’ parlato di un nuovo”tesoretto’ da 12 miliardi, oggi il governo, come hadichiarato il sottosegretario Baretta, sta facendo i contiper trovare le risorse necessarie per i primi interventi diurgenza. Comunque sia e’ una buona notizia perche’ finalmentesi passa dalle parole ai fatti. Adesso si tratta diindividuare nel modo giusto le priorita’. Non c’e’ dubbioche, per favorire i consumi, occorra bloccare l’aumentodell’Iva e rifinanziare la Cassa integrazione in deroga con 1miliardo e mezzo di euro, altrimenti avremo altre centinaiadi migliaia di lavoratori disoccupati e senza reddito, e sicreerebbe una situazione socialmente insostenibile”. E’quanto scrive in una nota il deputato del Pd, CesareDamiano.

Sulla questione Imu, Damiano ha spiegato che ”non pensoche si tratti di una priorita’, soprattutto se vengonosottratte risorse per l’occupazione. Si puo’, come hasuggerito Bonanni, esentare soltanto coloro che hanno unasola casa, oppure i redditi medio bassi come si fece al tempodel Governo Prodi con l’Ici”. ”Infine, non bisogna dimenticare che gli interventi dicarattere sociale promessi dal Governo includono anche lepensioni e gli incentivi per l’occupazione giovanile. Suquesti argomenti i conti vanno fatti. Per salvaguardare altrilavoratori da qui al 2015, oltre ai 130 mila gia’ previsti,occorrono all’incirca 3 miliardi di euro e per la riduzionedel cuneo fiscale, anche solo per i giovani neoassunti,saranno necessarie altre risorse significative”, ha conclusoDamiano.

com-brm/vlm/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su