Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Violenza donne: Finocchiaro, sessismo e razzismo problemi culturali

colonna Sinistra
Venerdì 3 maggio 2013 - 18:41

Violenza donne: Finocchiaro, sessismo e razzismo problemi culturali

(ASCA) – Roma, 3 mag – ”Dopo Borghezio, le scritte razzistesui muri, adesso il leghista Boso rincara la dose dixenofobia e violenza. Ora basta, credo che la migliorerisposta sia costituita dal comportamento di due autorevolidonne esponenti delle nostre istituzioni come Kyenge eBoldrini”. Lo dice la senatrice del Pd Anna Finocchiaro. ”Denunciando e reagendo alle minacce e agli insultiricevuti, Laura Boldrini, presidente della Camera, e CecileKyenge, ministro dell’Integrazione – spiega Finocchiaro -hanno posto una questione politica che riguarda la convivenzacivile, la relazione tra i sessi e con la diversita’, idiritti delle persone e la democrazia in Italia. Seppurdiverse, sia la violenza contro le donne che la xenofobiasono questioni che afferiscono al livello di civilta’ di unPaese e costituiscono problemi di natura culturale cheinterrogano la politica. Nell’esprimere a Boldrini e Kyengeprofonda e non retorica solidarieta’, le ringrazio di aversollecitato un proficuo dibattito politico e istituzionale,da autorevoli donne esponenti delle istituzioni italianequali sono”. ”Sono convinta che sia alla violenza di genere che allaxenofobia – continua – si debba rispondere sul piano deidiritti, della prevenzione e della diffusione di una culturadel rispetto del corpo della donna e della diversita”’.

com-njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su