Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Udc: Cristiano democratici uniti chiedono riforma partito

colonna Sinistra
Venerdì 3 maggio 2013 - 14:20

Udc: Cristiano democratici uniti chiedono riforma partito

(ASCA) – Roma, 3 mag – Dopo la batosta elettorale e’ tempo di”aprire una discussione interna al partito”, che torni alleradici del movimento partendo da un rinnovamento del vertice.

Con queste parole, il centrista Mario Tassone, ha annunciatola convocazione di una riunione, sabato 11 all’hotel Parcodei Principi di Roma, fortemente voluta dai Cristianodemocratici uniti per ”valorizzare esperienza e progettopolitico di aggregazione delle forze politiche uscite dalladiaspora della Democrazia Cristiana”. Nonostante questo,sono ancora le parole di Tassone, ”non intendiamo farescissioni all’interno dell’Udc, ma vogliamo richiamare conforza il ruolo” del partito ”e aprire a nuove correntilavorando dall’interno. Un partito privatistico non serve anessuno”. Inoltre, ha rimarcato anche l’ex senatore Udc, IvoTarolli, ”prima di formare un nuovo partito vale la penafare una battaglia dall’interno e per questo chiediamo ilcongresso quando prima”.

Nel corso di una conferenza stampa a Montecitorio, Tassonee Tarolli hanno invitato i leader del partito – Casini, Cesae Buttiglione – a ”fare un passo di lato: devono prendereatto che hanno lavorato tanto fin qui, ma alla prova deifatti si sono dimostrati inadeguati”. E’ dunque il momento”di aprire un cantiere nel partito perche”’ e’ evidente”l’incapacita’ di rappresentare un soggetto politico adampio respiro”.

brm/njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su