Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Razzismo: Agostini (Pd), dopo parole su Kyenge Borghezio si dimetta

colonna Sinistra
Venerdì 3 maggio 2013 - 12:18

Razzismo: Agostini (Pd), dopo parole su Kyenge Borghezio si dimetta

(ASCA) – Roma, 3 gen – ”Le parole dell’eurodeputatoBorghezio nei confronti del neo ministro Cecile Kyenge sonoespressione del piu’ becero razzismo e sono offensive versotutte le donne. La nomina di Kyenge nel governo Letta e’sinonimo di un’Italia democratica, che sta gia’ cambiando eche da’ ai nuovi italiani, nati o cresciuti nel nostro Paese,riconoscimento e speranza. Siamo certe che Cecile rispondera’con i fatti, grazie al suo lavoro e alle sue competenze”. Lodichiara Roberta Agostini, deputata del Pd. ”Noi riteniamoopportuno che Borghezio dia le dimissioni dal ParlamentoEuropeo perche’ le sue affermazioni violano i principifondamentali di pari opportunita’ ed il divieto didiscriminazioni sui quali si fonda l’Unione europea. Perquesto aderiamo alla petizione proposta dalle donne del Pd diModena, citta’ della neo ministra, che chiede le dimissionidell’eurodeputato, ed invitiamo tutte le cittadine e icittadini che credono nei principi sanciti dalla Costituzionea sottoscriverla”, conclude la portavoce della Conferenzadelle donne del Pd.

com-gar/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su