Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Brunetta (Pdl), su nomi costretti a subire veti per salvare Pd

colonna Sinistra
Lunedì 29 aprile 2013 - 10:34

Governo: Brunetta (Pdl), su nomi costretti a subire veti per salvare Pd

(ASCA) – Roma, 29 apr – ”Il rammarico e l’amarezza e’ statodover subire dei veti perche’ servivano a Letta per evitarel’implosione Pd. Non siamo stati contenti” ma ”il nostrosenso di responsabilita’ e’ stato amplissimo. Ma non e’infinito. Sul programma di governo ci aspettiamo che ilpresidente Letta rispetti gli impegni che ha preso connoi”.

E’ quanto ha affermato Renato Brunetta, capogruppo del Pdlalla Camera dei deputati, in un’intervista a ”La Stampa”.

”L’abolizione dell’Imu – ha sottolineato – e’ un puntofondante, un impegno che abbiamo preso con milioni diitaliani, e la decisione dev’essere immediata. Se non cifosse il rimborso dell’Imu? Non ci voglio neanche pensare”.

Secondo l’ex ministro, ”tutti i nostri otto punti sonoimportanti, anche se hanno tempistiche diverse. La decisionesull’Imu dev’essere immediata, anche perche’ a giugno si pagala prima rata. Come e’ fondante la detassazione delleassunzioni dei giovani; la ridefinizione di Equitalia nelsenso della non vessazione di cittadini e imprese; la riformadelle autorizzazioni burocratiche, l’attacco al debito e leriforme del fisco, della giustizia, dell’assettoistituzionale, e della legge elettorale”.

brm/sam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su